Pubblicati da Ilaria Agnelli

Il processo di cambiamento

Il processo di cambiamento e l’obiettivo ultimo della Schema Therapy è trasformare uno schema disfunzionale in uno più funzionale. Come abbiamo visto, uno Schema Maladattivo Precoce comprende ricordi, pensieri, emozioni e sensazioni somatiche, pertanto la modifica di uno schema di questo tipo dovrà puntare prioritariamente alla riduzione della pervasività dei ricordi ad esso associati e […]

I mode sani

I mode sani sono il mode dell’Adulto Sano e il mode del Bambino Felice. Per una vita soddisfacente e felice è fondamentale la presenza di entrambi. Il mode dell’Adulto Sano In questo mode vediamo noi stessi, gli altri e il mondo, in modo realistico, non distorto dal mode del Genitore Interiorizzato. Il mode del Genitore […]

I mode di coping maladattivi

La Schema Therapy raggruppa i mode di coping maladattivi in tre categorie che corrispondono ai tre stili di coping. I mode di coping descritti di seguito ci consentono di proteggerci dalle intense emozioni negative scatenate dall’attivarsi dei mode del Bambino o dei mode del Genitore Interiorizzato che quando si attivano si portano dietro gli Schemi […]

I mode del genitore interiorizzato

I mode del Genitore Interiorizzato è un concentrato delle attitudini morali e comportamentali di uno o di entrambi i genitori, ma anche di altre figure significative con le quali il bambino ha interagito che vengono interiorizzate. Sebbene in questo mode vi confluiscano ricordi di critiche, punizioni o abusi reali, è bene sottolineare che il Genitore […]

I MODE INNATI DEL BAMBINO

Lo stato predominante di pensieri, emozioni, sensazioni fisiche e comportamenti in cui noi siamo dentro, in un preciso momento, può essere chiamato Mode, come descritto in questo articolo. I mode del bambino sono innati e universali, poiché tutti i bambini fin dalla nascita hanno la potenzialità di manifestarli. Secondo la Schema Therapy è possibile distinguere quattro […]

I mode

I mode, cosa sono? Il concetto di mode viene introdotto in Schema Therapy per spiegare i repentini cambiamenti da uno stato emotivo all’altro che si osservavano in alcune persone. Può essere definito come l’insieme di schemi, stati emotivi e risposte di coping, sia adattivi che maladattivi, attivi nella persona in un determinato momento. Diversamente dallo […]

GLI STILI DI COPING: resa, fuga, contrattacco

Gli stili di coping, resa fuga e contrattacco. Cosa sono? La Schema Therapy distingue lo schema (pensieri, ricordi, emozioni e sensazioni somatiche), dagli stili di coping (risposte comportamentali) che la persona utilizza per affrontarlo, pertanto il comportamento non fa parte dello schema, ma dello stile di coping. Lo stile di coping può essere definito come […]

DIFFERENZE TRA PSICOLOGO, PSICOTERAPEUTA E PSICHIATRA

Le differenze tra psicologo psicoterapeuta e psichiatra riguardano sia il percorso di studi che l’ambito operativo, c’è spesso confusione tra queste 3 figure per cui è bene fare chiarezza. Carta d’identità dello Psicologo  Chi è lo Psicologo? Un laureato quinquennale in Psicologia. Segni particolari? È abilitato all’esercizio della professione di Psicologo e perciò ha diritto […]

PREGIUDIZI NEI CONFRONTI DELLO PSICOLOGO

I pregiudizi nei confronti dello psicologo sono diffusi e diversi tra loro, di seguito in più frequenti. Lo psicologo è per i matti Ancora oggi purtroppo questa credenza è molto diffusa. Essa ci porta a considerare le persone che si rivolgono allo psicologo solo come persone gravemente malate, senza considerare che il dolore psicologico come […]

CARATTERISTICHE DELLA TCC

Le principali caratteristiche della TCC, ossia la Terapia Cognitivo Comportamentale. È FONDATA SCIENTIFICAMENTE La terapia cognitivo comportamentale è un intervento terapeutico di provata efficacia scientifica per molti disturbi psicologici. Secondo numerosi studi controllati, la terapia cognitivo comportamentale risulta efficace almeno quanto gli psicofarmaci nel trattamento della depressione e dei disturbi d’ansia, ma molto più utile […]